Compagnia del Sole

Tony Marzolla

Attore

Tony Marzolla

Experiences

Lavora come attore, cantante e performer. Dal 2013 fa parte stabilmente della Compagnia del Sole lavorando negli spettacoli Love&Money, Alla Moda del Varietà, 2ma non2 , Orlando pazzo per amore-Tragicommedia Pop e in progetti di formazione del pubblico. Dal 2015 fa parte inoltre del progetto “UNO&Trio”, nato in seno alla Compagnia, accanto ai colleghi Antonella Carone e Loris Leoci, producendo Alla moda del Varietà.

Con la produzione della Fondazione Lirico-Sinfonica Teatro Petruzzelli di Bari, la musica del M. Nicola Scardicchio e regia di Marinella Anaclerio ha preso parte in due sing-spiel: Aladino e la sua Lampada (2017) con la direzione del M. Alvise Casellati nel ruolo del Gran Visir e Genio della lampada e Il Giovane Artù (2014), interpretando Caius.
Dal 2015 collabora stabilmente con la Fondazione Petruzzelli  come attore/narratore/cantante negli allestimenti lirici destinati al pubblico scolastico. Tra questi, La Boheme, L'Elisir d'AmoreNabucco, ToscaLa Vedova Allegra, Aida.

Collabora con altre compagnie, tra cui Diaghilev nella produzione La Dodicesima Notte (con la regia di Massimo Verdastro), La Tempesta, La follia di Don Chisciotte, letture sceniche tratte da Shakespeare e Cervantes (con la regia di Paolo Panaro). Tra gli altri registi si ricordano Elena Bucci (Il Mare Suona per Napoli teatro Festival) Federico Tiezzi (La vedova Allegra per  Fondazione Petruzzelli)  e Carlo Boso (Mori a venezia).

Dal 2008 lavora all’ interno del parco Selva Reale con attività didattiche per l’ infanzia e le scuole primarie, finalizzate all’educazione al teatro. Ha lavorato in alcuni cortometraggi e ricoperto piccoli ruoli per la televisione e il cinema.

Ha lavorato come modello e fotomodello per vari marchi (Cavalli, L’Oréal, Catuma).

Education

Terminati gli studi artistici, inizia la sua formazione teatrale con il metodo Fersen e il metodo mimico Orazio Costa.

Approfondisce il tutto compiendo viaggi formativi e laboratori sulla teoria e pratica delle tecniche dello spettacolo oltre a lunghi soggiorni in varie parti del mondo. La sua formazione spazia dalla Commedia dell’ Arte al teatro classico sino al musical, attraverso la pratiche del canto, danza, acrobatica e clownerie.
Tra i Maestri con cui ha studiato si ricordano: Peter Stein (Studio su Riccardo II per  la Fondazione Teatro Metastasio di Prato) Antonio Nava (percorso formativo in maschera), Maricla Boggio (metodo mimico Orazio Costa), Ferruccio Soleri (commedia dell’arte), Elisa Barucchieri, Francesca della Monica (canto), Carlo Boso, Sergio Rubini, Leo Muscato (studio sui registri interpretativi), Massimo Verdastro (studio su Le Baccanti di Euripide), Marigia Maggipinto (teatro-danza), Flavio Albanese, Marinella Anaclerio (Commedia dell’arte e recitazione in versi), Paolo Panaro (recitazione in versi e teatro di narrazione).

Skills

Giocoleria, trampoli, monociclo, acrobatica, parkour, canto.